640-911  HP0-J73  70-412  70-532  74-335  CCD-410  200-101  mb2-703  700-505  70-533  700-501  70-483  70-243   640-554  70-412  mb5-705  70-488  C_TADM51_731  100-101  74-335  70-486  70-417  70-346  ex300  1Z0-803  300-115  70-414  

Quadreria.

top_sostenere_soci        

La Quadreria


Al primo piano l’appartamento storico della Quadreria, di grande fascino in quanto caratterizzato da ambienti non museali, offre un percorso inaspettato anche grazie ad un finanziamento dell’ACRI (Associazione  fra le Casse di Risparmio Italiane); che ha consentito il restauro di tutto il patrimonio pittorico. Si espongono circa 140 dipinti, frutto di donazioni e legati testamentari, tra cui il nucleo di dipinti e bozzetti di Francesco De Mura artista del ‘700 napoletano.

 

Al Pio Monte della Misericordia sono stati affidati, al fine di essere conservati ed esposti, i preziosi oggetti d’arte provenienti dalla Arciconfraternita dei Bianchi dello Spirito Santo, dalla Reale Arciconfraternita dei Nobili Spagnoli, dalla Fondazione della Scorziata e i paramenti sacri delle famiglie Sanfelice di Bagnoli e de Montemayor.

 

Nel dicembre 2008 il Pio Monte della Misericordia ha ampliato i suoi spazi museali inaugurando una nuova ala espositiva che per tre anni ha accolto opere di proprietà della Provincia. L’ultima mostra realizzata in questi ambienti era dedicata a Francesco Sagliano:Protagonisti dell’800 – Francesco Sagliano (1827 – 1890) dalle collezioni della Provincia di Napoli. Una piccola esposizione monografica che ha offerto per la prima volta al pubblico la conoscenza diretta di un artista meritevole di riconoscimento.

L’Ente accoglie in deposito l’intera collezione, attualmente non visitabile, ed espone periodicamente il patrimonio con mostre tematiche.

 

Oggi gli stessi ambienti espongono opere di artisti di fama internazionale di arte contemporanea che hanno partecipato alle quattro edizioni della mostra del 2011 – 2013 – 2014 – 2016.

7 Opere PER la Misericordia”

 

Charles Skapin, Mimmo Jodice, Clifford Ross, Flavio Colusso, Sandro Chia, Carlos Araujo, Marisa Albanese, Salvino Josè de Campos, Joseph Kosuth, Jannis Kounellis, Mimmo Paladino, Giulia Piscitelli, Franz West, Gilberto Zorio, Lorenzo Scotto di Luzio, Francesco Clemente, Douglas Gordon, Grazia Toderi, Maria Thereza Alves, Mariangela Levita, Nasan Tur, Antonio Biasucci, Roberto Caracciolo, Piero Golia, Rachel Howard, Anish Kapoor, Henrietta Labouchere, Olaf Nicolai.

 

Inoltre, vi sono altre opere di artisti contemporanei che hanno partecipato ad altri nostri eventi come “Residenza d’Artista” a cura di Cynthia Penna dell’ Associazione Art 1307: Lisa Bartleson, Yasunari Nakagomi, Laddie John Dill, Todd Williamson.

 

Infine l’opera del Maestro Hermann Nitsch “Die Eroberung Jerusalem” e di Amedeo Sanzone con “La Scala della Misericordia”.

Chiudono questa lista: Claudia Piscitelli, Luigi Auriemma, Angela Carrubba Pintaldi.