I Nostri Progetti

I NOSTRI PROGETTI

Ascoltiamo e rispondiamo ai bisogni della nostra comunità attraverso progetti che svolgiamo in partenariato, alcune dei quali finanziati con risorse proprie, altri finanziati da bandi. Questa ultima modalità permette di accedere a risorse aggiuntive e a rinforzare il nostro impegno nel sociale.

 

Il Pio Monte della Misericordia è il soggetto capofila del progetto AFFIDO CULTURALE selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini.

E’ un progetto che coinvolge 25 partner e 4 città: NAPOLI – ROMA – BARI – MODENA

Il progetto nasce per contrastare il fenomeno della povertà educativa

L’idea di fondo è molto semplice: un genitore, che abitualmente porta i suoi figli al cinema, a teatro, al museo o in libreria, porta con sé anche un bambino e un membro della famiglia in povertà educativa.

L’incontro tra bambini (e famiglie) destinatari e famiglie-risorsa avviene coinvolgendo prima di tutto la Scuola, e organizzazioni sociali che seguiranno i due nuclei familiari.

https://percorsiconibambini.it/ac-affidoculturale/

 

 

Dal 2017 il Pio Monte è partner del progetto ARTETECA. Ludoteche museali selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini.

Il progetto vuole intervenire sui bambini di 3-6 anni in povertà educativa, e le loro famiglie. E per far ciò, ha favorito l’apertura, a Napoli e nel comune di Santa Maria Capua Vetere, di due “ludoteche museali” dove accogliere i bambini, realizzare iniziative ludico-educative di didattica museale e creare momenti di coinvolgimento dei genitori.

https://percorsiconibambini.it/artetecaludotechemuseali/

 

Sport, Teatro e Doposcuola per la crescita culturale e sociale dei giovani dei quartieri disagiati di Napoli.

Il progetto mira a contrastare la povertà educativa e a favorire l’inclusione sociale di circa 2.000 giovani nei quartieri di Scampia e Sanità a Napoli.

Partito ad ottobre 2020 con una durata triennale, il Progetto SPOT è stato realizzato insieme alla Fondazione Alessandro Pavesi, soggetto Responsabile, e finanziato da Fondazione con il Sud, Fondazione Mon Soleil e Pio Monte della Misericordia.

A tal fine saranno realizzate attività sportive, di teatro e doposcuola. Presso la palestra a Scampia, ove sono stati completati, grazie al progetto, i lavori di ristrutturazione, sono previsti corsi giornalieri di karaté per 80 allievi, tra i 6 e 23 anni, e corsi di danza per altri 70 giovani partecipanti, tra i 6 e 18 anni, per un totale annuo di 150 giovani, 450 nel triennio.

I laboratori scolastici di espressività teatrale (teatro delle emozioni) si svolgeranno presso le 3 scuole alla Sanità e a Scampia partner del progetto, prevedendo 2 classi per scuola con 25 allievi per classe, su 2 moduli annui della durata di 4 mesi, per un totale annuo di 300 allievi. Sono previsti in media 2 allievi per classe con disabilità. Il totale nel triennio degli allievi dei laboratori teatrali sarà pertanto 900.

Il doposcuola è realizzato nel Mendicicomio alla Sanità e prevede corsi pomeridiani per 80 bambini e ragazzi all’anno, per un totale di 240 giovani nel triennio. I 2/3 degli allievi del doposcuola sono stranieri.

http://www.fondazionealessandropavesi.org/attivita/spot/

Dal 2017 il Pio Monte è partner del progetto NEVER ALONE. Ragazzi sospesi, sostenuto da Fondazione Cariplo e una rete di Enti finanziatori.

Il progetto intende migliorare le condizioni di vita dei minori stranieri non accompagnati, sostenendone il difficile passaggio alla maggiore età. La normativa nazionale prevede che il minore sia tutelato dai servizi sociali del Comune di riferimento e/o da enti del terzo settore, fino al compimento della maggiore età. Ma, su questa base, si rischia che il ragazzo, divenuto maggiorenne, non abbia più alcun supporto e cada in una condizione di irregolarità. Il progetto si impegna a seguire il neo-maggiorenne finchè non realizzi la piena autonomia, reddituale e alloggiativa. In particolare offre accoglienza in alloggi sociali, educazione, formazione e sostegno all’inserimento lavorativo, erogazione di borse di cittadinanza/lavoro; laboratori ricreativi e di educazione civica e cittadinanza attiva.

http://www.coopdedalus.it/ragazzi-sospesi/

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi